Nèurastenie n° 21: #musica

di Silvia ColomboQuesta settimana i nostri consigli vanno a tempo di musica. Cinque spunti, idee, suggerimenti per altrettanti eventi incentrati sul tema. Si va da Milano a Londra, passando per Liverpool e Berlino.
Siete pronti a tenere il ritmo?

#DavidBowie

La stiamo aspettando da tempo, anche noi di Nèura. Fervono ormai a pieno ritmo i lavori per l’allestimento della mostra monografica dedicata a David Bowie, che aprirà al pubblico il prossimo 23 marzo nella prestigiosa sede del Victoria and Albert Museum di Londra. David Bowie is, questo il titolo, si preannuncia come un grande ritorno in scena del musicista (accompagnato dall’annuncio dell’imminente uscita del nuovo album, il prossimo 11 marzo).
Più precisamente, l’esposizione sarà un ritratto a tutto tondo del Duca Bianco, attraverso sfolgoranti costumi, opere d’arte, fotografie d’autore, copertine di album… sullo sfondo di uno spaccato storico-sociale che parte dalla swinging London, si dirige nella Berlino del muro e approda infine in America.

DOVE E QUANDO
Londra, Victoria and Albert Museum
23 marzo – 28 luglio 2013

INFO E CONTATTI
Orari. tutti i giorni 10-17 (ultimi biglietti acquistabili alle 16.15, ultimo ingresso alle 17) | venerdì 10-21.30 (ultimi biglietti acquistabili alle 20.15, ultimo ingresso alle 21)
La mostra chiude 15 minuti prima della chiusura museale
Ingresso. £15.50 intero, compresa una donazione | £12.50 per gli over 65, compresa una donazione | £14.00 intero | £11.00 per gli over 65 | £9.00 studenti, giovani tra I 12 e I 17 anni, disabili | £23.00/£37.00 biglietti per le famiglie (un adulto e due ragazzi tra i 12 e i 17 anni/ due adulti e due ragazzi tra i 12 e i 17 anni)
sito web. http://www.vam.ac.uk/content/exhibitions/david-bowie-is/

 
 

#BobDylan

Se si è famosi ci si può permettere tutto o questa mostra è l’eccezione che conferma la regola? Ha aperto da poco, a Palazzo Reale di Milano, New Orleans Series, una rassegna incentrata su un ristretto nucleo di opere pittoriche che si ispira alla New Orleans della musica, degli anni quaranta e cinquanta, realizzate tra il 2008 e il 2011. Altro particolare: le tele sono firmate Bob Dylan, mostro sacro della scena musicale da mezzo secolo a questa parte. In parallelo all’esposizione, dall’1 al 3 marzo, presso la Sala Alda Merini dello Spazio Oberdan, si terrà una rassegna cinematografica dedicata a Dylan.
I pareri di critica e pubblico, nei confronti dell’estro pittorico del maestro, non sembrano così calorosi. Voi che ne pensate? Potete approfittare dell’ingresso gratuito per raccontarci la vostra opinione.

DOVE E QUANDO
Milano, Palazzo Reale
Fino al 10 marzo 2013

INFO E CONTATTI
Orari. lunedì 14.30-19.30 | martedì-domenica 9.30-19.30 | giovedì e sabato 09.30-22.30
Ingresso libero
sito web. www.comune.milano.it

 
 

#TheBeatles

Sì, un museo interamente dedicato ai Beatles. Ovviamente non poteva trovarsi che nella città dei fab four, Liverpool. Se siete curiosi, appassionati, oppure fan senza freni di uno dei gruppi che ha contribuito a cambiare la scena rock mondiale, vi consigliamo una visita al The Beatles Story. Lì troverete tutto ciò che potete immaginare sui baronetti: Fab 4D, un video multisensoriale che vi porterà alla scoperta della loro storia, Elvis and Us, una sezione dedicata al re del rock’n’roll, per molti versi fonte di ispirazione della band, un’esposizione di fotografie che documentano il loro tour a cavallo tra il 1963 e il 1964…
Il museo, che organizza inoltre laboratori e attività didattiche per i più piccoli, è adatto ai visitatori di tutte le età. E ha inoltre prodotto una app omonima – per Apple e Android – scaricabile gratuitamente. Let’s Beatles!

DOVE E QUANDO
Liverpool, The Beatles Story

INFO E CONTATTI
Orari. Durante l’estate (1 aprile-31 ottobre): 9-17 | Durante l’inverno (1 novembre-31 marzo): 10-18
Ingresso. Ultimate Experience Ticket: £15.95 intero/ £12 ridotto/ tra i 5 e i 12 anni: £7 | Fab 4 Experience: £12.95 intero/ £9 ridotto/ tra i cinque e i 12 anni: £7/ gratuito per bambini al di sotto dei 5 anni | Elvis and Us: intero £6
sito web. www.beatlesstory.com

 
 

#Violini

Costruttori di Armonie. La liuteria, dalla materia al gesto si avvicina all’idea di un’installazione più che di una mostra. È visitabile all’Auditorium di Milano e presenta “l’eccellenza della liuteria italiana e cremonese”. Una tradizione lunga secoli, un processo artigianale che conduce qui a esiti contemporanei, soprattutto in corrispondenza degli spazi all’ingresso. L’esposizione – promossa dalla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, la Fondazione Stradivari Cremona – La Triennale, la Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi e dal Museo del Violino – si snoda negli ambienti del foyer e dell’ingresso alla galleria, e al primo piano. Ci mostra gli strumenti e gli esiti della professione di liutaio, ma anche una serie di fotografie d’atelier, scattate da Emanuele Zamponi.

DOVE E QUANDO
Milano, Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Fino al 7 aprile 2013

INFO E CONTATTI
Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte
Tel. +39 02 89 65 53 50
e-mail. info@fondazionecologni.it
sito web. www.costruttoridiarmonie.it

 
 

#Ramones

Si cambia decisamente musica. Con questo ultimo consiglio si attraversa la storia del punk degli anni settanta e ottanta. A tutti i fan dei Ramones: se volete visitare (e invidiare) una ricca collezione di cimeli della band non dovete andare in America, bensì a Berlino. Lì, dal 2005, ha sede il Ramones Museum, luogo nato dalla “passione cumulativa” del fondatore, Flo Hayer, che da quasi vent’anni raccoglie memorabilia del gruppo. Il museo apre al pubblico come “uno spazio dove i ricordi possano essere condivisi e le storie possano essere raccontate”. Allora immergiamoci in un’esposizione fatta di foto d’epoca, chiodi in pelle autografati, t-shirt a tema, manifesti con vecchie date di concerti. Originali, of course.

DOVE E QUANDO
Berlino, Ramones Museum

INFO E CONTATTI
Orari. domenica-martedì 12-20 | venerdì e sabato 12-22
Ingresso. 3.50 euro | disponibile una connessione wi-fi gratuita
sito web. www.ramonesmuseum.com


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>