Nèurastenie n°65: #circo

di Sonia Cosco – Il grande regista del Neorealismo italiano Federico Fellini lo adorava e fu spesso al centro del suo traboccante immaginario. Il circo è acrobazia, fantasia, funambolismi, interpretazione della realtà e del sogno. Una forma di arte itinerante. Che lascia al suo passaggio colori, entusiasmi, ma anche qualche polemica soprattutto legata alla condanna (per noi legittima) della presenza degli animali negli spettacoli.

#Savona

Acqua alta a Savona, dove il circo Magnifico Acquatico inonderà la città con acrobazie colorate e fluide. Lo show ambientato nel mondo marino vuole essere la risposta europea al Cirque du Soleil. I numeri si svolgono in un grandissimo acquario, con oltre 50mila litri di acqua e il canovaccio racconta di un clown che cadendo per sbaglio in acqua e non sapendo nuotare, raggiungere gli abissi e qui incontrerà magiche creature che abbaglieranno gli spettatori. (Si evidenzia con piacere la scelta della compagnia di non usare gli animali per gli spettacoli).

DOVE E QUANDO
Savona, piazza del Popolo
7-17 febbraio

INFO E CONTATTI
sito web.http://www.circoacquatico.net/

#Londra

Il suo nome è garanzia di altissime performance, creatività, bravura. Stiamo parlando del Cirque du Soleil che presenta a Londra Quidam il nuovo spettacolo. Fondato nel 1984 da un ex mangiatore di fuoco a Montreal – che ancora oggi è la sede della compagnia – il Cirque du Soleil si distingue dagli altri per l’eccellenza artistica dei numeri che si sviluppano come episodi di un’unica trama, con un’attenzione e una sensibilità fuori dal comune per le musiche, le coreografie, la scenografia. La tradizione circense viene spesso reinterpretata in chiave contemporanea e i loro spettacoli sono una vera e propria gioia per gli occhi (anche per loro si evidenzia la scelta di non usare animali).

DOVE E QUANDO
Londra, Royal Albert Hall
Fino al 14 febbraio

INFO E CONTATTI
sito web. www.ciquedusoleil.com

#Bari

È un classico. Il circo di Moira Orfei, il cui viso incipriato e truccatissimo è il marchio di fabbrica di questa compagnia nata nel 1961.  La storia è lunga: si passa dalla grande attrazione dei primi anni settanta, al circo su ghiaccio, dallo spettacolo con Alighiero Noschese, ai grandi artisti sovietici degli anni ottanta fino a oggi. Ancora legato al passato, con numeri che prevedono la presenza degli animali, il circo di Moira Orfei sembra essere alla ricerca di un linguaggio più contemporaneo e attuale, che però non riesce a fare suo.

DOVE E QUANDO
Bari
Dal 7 al 24 febbraio

INFO E CONTATTI
sito web. www.moiraorfei.it

 

#Marrakech

Chissà quante volte vi sarà capitato si alzare lo sguardo durante una passeggiata in città e vedere campeggiare sul cartellone promozionale Circo Togni. Si tratta di un’altra celebre famiglia di artisti itineranti.Il circo Togni è uno dei più famosi e antichi spettacoli viaggianti d’Europa e la sua storia ha più di 100 anni. Magia, esotismo, acrobazie sono la cifra di questa compagnia.

DOVE E QUANDO
Marrakech, Bab Jdid (Marocco)
Fino al 16 febbraio

INFO E CONTATTI
sito web. www.circotogni.it

 

#Roma

Giocando con la parola ‘circo’, quest’ultima nèurastenia è dedicata a un circo che ci sta particolarmente a cuore, il Circo Massimo, l’antichissimo spazio romano dedicato alle corse con i cavalli, nel cuore di Roma, tra il Palatino e l’Aventino. E non erano forse bravi acrobati i romani che rapirono le Sabine, nel famoso ratto, in occasione dei giochi indetti da Romolo? E non erano forse bravi illusionisti i mercanti che iniziarono a usare il Circo Massimo anche per gli scambi commerciali? Anche senza tendone.

DOVE E QUANDO
Roma

INFO E CONTATTI
sito web. www.turismoroma.it/cosa-fare/circo-massimo


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>